Analisi REACH

Eurolab esegue analisi REACH per la verifica della soddisfazione dei parametri di elementi e sostanze presenti nei prodotti o articoli che circolano nel mercato comunitario, come regolamentato dalla Comunità Europea

Eurolab effettua analisi REACH, ovvero esami di un dato prodotto sulla base dei parametri stabiliti dal Regolamento CE n. 1907/2006, per la libera circolazione nel mercato comunitario. Questo insieme di norme e leggi definisce il tenore massimo di determinati elementi e sostanze presenti all'interno di articoli o prodotti commercializzati e circolanti nel mercato comunitario.

Eurolab analizza ogni tipologia di prodotto con lo scopo di verificare la percentuale di tali elementi, per poi confrontarla con il regolamento e determinarne l'idoneità. Questa analisi viene eseguita anche con la tecnica XRF che analizza ogni singolo componente del prodotto da testare.

 

Determinazione composti perfluorurati

Eurolab è in grado di determinare la presenza e la percentuale di composti perfluorurati negli oggetti presi in esame, secondo le normative CE. Queste sostanze  derivano dalla lavorazione di materiali antiaderenti e idrorepellenti.

 

Determinazione composti organostannici

I composti organostannici sono composti organici utilizzati su vasta scala in diverse applicazioni e settori: nella lavorazione delle materie plastiche ma anche come pesticidi in agricoltura o agenti di conservazione nel legname. Questi composti possono rappresentare un agente tossico e sono quindi controllati e regolamentati secondo i paramentri CE.

 

Rapporti
isotopici

Eurolab, in collaborazione con Isotopic Ratio Institute, esegue la determinazione di rapporti isotopici di elementi leggeri e pesanti, per le analisi in diversi ambiti di applicazione.

 
 
 

Settori di analisi

Clicca qui per tornare indietro e scoprire tutti gli ambiti nei quali effettuiamo le analisi chimiche.

 

Eurolab: Analisi REACH con tecnica XRF, verifica paramentri definiti da Regolamento CE

Realizzato da w-easy